LA TRIBUNA DI TREVISO: Arte, luci e addobbi colorano il Natale al Ca’ Foncello

Arte, luci e addobbi colorano il Natale al Ca’ Foncello

L’umanizzazione delle cure passa anche attraverso l’arte che, per il terzo anno, torna a colorare il Ca’ Foncello. L’associazione Artisti Trevigiani ha presentato “Arte in corsia”, allestimento di opere dei propri soci, un’esposizione speciale, che richiama i valori della cultura e del bello in un luogo di degenza. «L’umanizzazione dell’ambiente ospedaliero è un obiettivo fondamentale per completare il percorso di cura», ha sottolineato Francesco Benazzi, direttore generale dell’Usl. «Le opere proposte sono lette come il bisogno di celebrare la vita», spiega Silvano Bonazza, presidente degli Artisti Trevigiani.. L’allestimento sarà visibile fino al 28 febbraio, sabato 10 dicembre, alle 16 ci sarà l’inaugurazione della mostra nella sala convegni del Ca’ Foncello con l’artista Roberto Marsura che realizzerà un dipinto dal vivo. Inoltre, ieri mattina un centinaio di ospiti dei Centri diurni e delle strutture territoriali dell’area disabilità si sono ritrovati a villa Carisi per realizzare l’albero di Natale e accendere le luminarie di una grande pianta nel parco, con il coro di Alpini del gruppo di Preganziol. (v.c.)

[Fonte: La Tribuna di Treviso – 06 dicembre 2016]

Print Friendly, PDF & Email

You May Also Like

Questo sito o gli strumenti terzi da esso utilizzati si avvalgono di cookies necessari al funzionamento ed utili alle finalita' illustrate nella cookie policy. Se vuoi saperne di piu' o negare il consenso a tutti o alcuni cookies, consulta la pagina Privacy. Cliccando sul pulsante, continuando la navigazione o scorrendo la pagina, acconsenti all'uso dei cookies. Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close