Il Gruppo WhatsApp dell’Associazione Artisti Trevigiani A.P.S.

l’Associazione Artisti Trevigiani A.P.S. ha attivato il servizio di comunicazione tramite l’applicazione WhatsApp per divulgare notizie, informazioni e aggiornamenti riguardo alle attivita’ dei Soci in tempo reale.

Il Gruppo e’ riferito al numero della Segreteria dell’Associazione:  327 7927009

 

Associazione Artisti Trevigiani ha facoltà di ampliare i gruppi e/o di modificarli ovvero cancellarli in casi estremi o in casi ritenuti essenziali all’insindacabile giudizio degli admin.

Accettando di partecipare ai gruppi si accetta quanto scritto sopra e quanto prevede l’app whatsapp in merito alla partecipazione ai gruppi/chat. Per i termini legali di whatsapp, vedi sotto.

Partecipando ai gruppi (venendo inseriti SOLO su richiesta esplicita indicante nome e cognome ed età ), si esonera Associazione Artisti Trevigiani , da qualsivoglia diatriba di carattere penale/amministrativo su eventuali messaggi non rispettanti le vigenti normative. Le regole sono quelle basilari; basta usare buon senso. Saranno vietate parole offensive, minacce, immagini di nudo, immagini che nulla hanno a che fare con gli scopi del gruppo, ecc.
Ad insindacabile giudizio degli amministratori, i messaggi ritenuti inappropriati, verranno cancellati; chiunque violi le regole di whatspp e di partecipazione alle chat, verrà bannato e bloccato. In nessun caso Associazione Artisti Trevigiani e gli amministratori, saranno ritenuti responsabili dei post dei partecipanti alle chat qualora questi non rispecchino le normative vigenti.

Qualche regola per utilizzare almeglio Whatsapp:

  • Completare il proprio profilo sull’applicazione, in modo che oltre al numero di telefono (finche’ sara’ obbligatorio) compaiano anche la foto e il nome. In questo modo, le altre persone potranno  sapere che stanno parlando e non visualizzeranno il solo numero di ellulare.
  • Rimanere aderenti al tema del gruppo. Se s vuole avviare una chat privata tra partecianti al Gruppo, per evitare di annoiare tutti gli altri, meglio trasferirsi in una chat privata
  • Rispettare gl orari. Nei gruppi,  non possiamo conoscere le abitudini e gli orari di tutti, e soprattutto non possiamo essere sicuri di come abbiano impostato le notifiche.
  • Non mandare messaggi vocali. I messaggi vocali sono da evitare.
  • Non Litigare. Il buon senso suggerisce di appianare le divergenze in privato o meglio ancora di persona.
  • Non postare cose inutili. Per favore, non impestate i gruppi watsapp con gif di gattini, frasi spiritose, cartoline di auguri per natale/pasqua/festadellamamma….e sopratutto VIDEO perche’ anche i cellulari hanno una memoria….che puo’ finire.

Il presente documento ha lo scopo di fornirti, in maniera semplice ed intuitiva, tutte le informazioni utili e necessarie affinché tu possa conferire i tuoi Dati Personali in modo consapevole ed informato e, in qualsiasi momento, richiedere ed ottenere chiarimenti e/o rettifiche, nel pieno rispetto delle tutele e dei diritti riconosciuti dal nuovo Regolamento Generale sulla Protezione dei dati (UE 2016/679), relativo alla protezione delle persone fisiche con riguardo al trattamento dei dati personali.

WhatsApp – Informativa sulla Privacy

Titolare del trattamento dei dati: Associazione Artisti Trevigiani A.P.S.

– Presidente Silvano Bonazza – Via Pozzetto 66 – Sant’Elena di Silea -Treviso

Indirizzo email del titolare: bonazza.silvano@libero.it

I messaggi vengono inviati in modalità broadcast, il servizio è gratuito ed è soggetto a libera adesione da parte dei Soci o simpatizzanti.

Con l’attivazione del servizio si accetta di entrare nella lista di contatti di Whatsapp e si e’ consapevoli che i propri dati “sensibili” sono visibili a tutti gli iscritti.

Con l’invio del messaggio di iscrizione, l’utente dichiara di aver letto e accettato l’informativa sulla Privacy, e autorizza l’Associazione Artisti Trevigiani A.P.S. a trasmettere informazioni tramite WhatsApp.

I dati saranno trattati esclusivamente per l’esecuzione delle operazioni relative al servizio di Whatsapp

L’iscrizione al servizio WhatsApp dell’Associazione Artisti Trevigiani A.P.S. da parte dell’utente rappresenta esplicita accettazione dell’Informativa sul trattamento dei dati personali.

Quali dati personali raccogliamo e perché li raccogliamo

Dati personali forniti volontariamente dall’utente Iscritto al Gruppo WhatsApp riferito al numero 327 7927009, per consentire all’utente di utilizzare il servizio.

Print Friendly, PDF & Email